Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

Rendicontazione 2014-20

POR FESR - Guida unica alla rendicontazione dei costi ammissibili

La Regione Piemonte ha predisposto una guida unificata per consentire ai beneficiari delle risorse del POR FESR 2014/2020 la corretta determinazione, imputazione e rendicontazione dei costi ammissibili. Il beneficiario è tenuto a presentare la rendicontazione delle spese sostenute nelle tempistiche previste dal bando si riferimento, utilizzando la Piattaforma Bandi su Sistema Piemonte.

Scarica la guida: 

Guida rendicontazione unificata

Scarica la procedura: 

Procedura Gestionale Finanziamenti - CSI Piemonte

Aggiornamento tempistiche di rendicontazione

Con la Determinazione Dirigenziale del 18/09/2018, la Regione Piemonte ha approvato l’aggiornamento delle modalità di rendicontazione.  

Scadenze rendicontazione aggiornate Linea A e Linea B

Bando Linea A

Con riferimento al Bando Linea A, la Regione ha introdotto altre due finestre di rendicontazione facoltative.

I beneficiari per i quali il termine dei 12 mesi di attività dalla data di concessione dell’agevolazione - per il quale vige l’obbligo della rendicontazione - scade entro il 31/12/2018, possono assolvere obbligo di tale rendicontazione obbligatoria presentando la dichiarazione di spesa entro il 30/10/2018 per le spese sostenute e quietanzate fino al 30/10/2018, indipendentemente dal numero di mesi di attività svolta. 

È stata, inoltre, introdotta una nuova finestra di rendicontazione facoltativa, che prevede la presentazione entro il 30/06/2019, delle spese sostenute e quietanzate entro il 31/05/2019.

Bando Linea B

Con riferimento al Bando Linea B, sono state inserite due ulteriori scadenze facoltative di rendicontazione che si aggiungono alle scadenze obbligatorie (del 30/09/2018 e di fine progetto):

  • il 31/01/2019 per le spese sostenute e quietanzate entro il 31/12/2018
  • il 30/06/2019 per le spese sostenute e quietanzate entro il 31/05/2019

 

Per info e contatti: info@poloinnovazioneict.org 

 

Last tweets