Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

Progetto HI-QUAD: bylogix per la mobilità sostenibile

News pubblicata da Bylogix

“HI-QUAD”, quadriciclo ibrido biposto realizzato dall'Università Unicusano di Roma in un partenariato con diverse aziende italiane, tra cui bylogix, è stato presentato durante lo Smart Mobility World di Torino.

Si tratta di un veicolo innovativo in termini tecnico-tecnologici, estetico-funzionali ed ergonomici.
Il motore, alimentato dagli inverter posti dietro i sedili, è installato sulle ruote posteriori per alleggerire una struttura esclusivamente elettronica. I pacchi batterie (al litio) sono invece posizionati sotto i due sedili e consentono un’autonomia che va dai 60/80 km (con un solo pacco batteria) a 120/160 km (con due pacchi batteria). Il prototipo è inoltre dotato di un motore termico range extender che entra in azione all’esaurirsi della batteria, così da consentire al guidatore di raggiungere il più vicino punto di ricarica.

Per la realizzazione del veicolo, bylogix si è occupata della progettazione ed implementazione del Body Control Module (BCM), per la gestione dell'elettronica a 12V (es. bloccaggio/sbloccaggio porte, luci interne ed esterne, etc.).

Parallelamente, la nostra azienda ha gestito lo sviluppo del quadro di bordo, realizzando un cruscotto digitale con tecnologia TFT ad alta risoluzione e sistema operativo real-time.

Il passaggio al digitale consente di gestire un maggior numero di informazioni più velocemente e di utilizzare lo spazio e l’immagine in modo diverso (il guidatore può agire su una serie di parametri configurabili), favorendo una migliore interazione macchina-utente.

Per maggiori informazioni sul Progetto HI-QUAD: www.hiquad.it

Last tweets