Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

No Real crea le applicazioni interattive del nuovo MAB - Museo Archeologico di BeneVagienna e inaugura con una passeggiata virtuale immersiva, usando gli Oculus

News pubblicata da No Real Interactive

L'appuntamento è a Bene Vagienna, il 21 Maggio alle 16:30, quando si inaugurerà il nuovo percorso fruitivo e multimediale del MAB, progettato dall'Arch. Davide Borra e realizzato da NoReal.it, con la validazione storico-scientifica della Soprintendenza Archeologia del Piemonte ed il supporto della Città di Bene Vagienna (Co-fin EU e fondazioni bancarie).

Si tratta di un'integrazione tecnologica ad alta usabilità, misurata per la piccola dimensione del museo e per la quantità e tipologia di visitatori.

Ai totem informativi che raccontano in modo semplice e divertente la storia dei reperti esposti (grazie alla partecipazione attiva dei ragazzi della scuola media locale), si affiancano tre sale multimediali interattive progettate sia per un'estensione digitale del museo che per l'offerta di nuovi percorsi di archeologia interattiva per le scolaresche.

Le nuove sale, difatti, integreranno i percorsi di archeologia sperimentale e didattica che già sono fruibili insieme alle visite sul sito archeologico dell'Augusta Bagiennorum.

NoReal ha sviluppato le quattro applicazioni da fruirsi (singolarmente o in gruppo) su totem multimediale, sul tavolo multi-touch o sulla LIM touch:

  • FORMA URBIS, in cui si costruisce la città di Augusta Bagiennorum in 3D e poi si impara a conoscerne le principali caratteristiche urbanistiche, architettoniche e monumentali;
  • MUSICUS, in cui si conoscono alcuni degli antichi strumenti musicali e poi si gioca a suonarli insieme simulando un'orchestra;
  • VESTIMENTA, in cui ci si può vestire, digitalmente, da antico romano facendosi una foto e poi vestendosi con vari indumenti di 8 diversi personaggi, dal gladiatore alla danzatrice e così via.
  • CIPPUS, in cui è possibile svelare le iscrizioni incise sui cippi funerari esposti nel museo

Una LIM di grande formato, anch'essa touch, caratterizza la sala multimediale dove il turista potrà scegliere di guardare la rassegna dei filmati dedicata al sito archeologico mentre la classe di studenti potrà svolgere lezioni organizzate dai propri docenti che avranno libero accesso allo strumento.

Il giorno dell'inaugurazione, dalle 20 alle 22, sarà disponibile un'installazione di realtà virtuale con gli ormai famosi Oculus Rift, grazie ai quali ci si potrà immergere nella ricostruzione 3D dell'antica città romana, ammirandone il foro, il capitolium, la basilica, il teatro con il quadriportico, l'anfiteatro, le terme, etc….

Inaugurazione il 21 maggio ore 16:30, c/o MAB, via Roma 125 a BeneVagienna (4K Uscita Fossano della Autostrada TO-SV)

INFO

Last tweets