Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

Internazionalizzazione

Supporto alle imprese che intendono accrescere le opportunità di business all'estero

Il Polo ICT accresce le opportunità di business all'estero delle imprese aderenti,¬†individuando eventi e occasioni di crescita sul territorio, sfruttando le reti di collaborazione con altri cluster internazionali e attivando collaborazioni con partner strategici specializzati.

 

Collaborazione con enti del territorio

Il¬†Polo indirizza¬†le aziende interessate a processi di internazionalizzazione verso gli attori del territorio in grado di supportarle¬†nell’individuare nuove opportunità, le modalità di accesso¬†su mercati target e nell'attivare gli incontri con potenziali buyer internazionali.

I partner con cui collaboriamo:

Camera di commercio di Torino,¬†Settore Sviluppo competitività e internazionalizzazione

Accompagna le imprese che:

  1. desiderano avviare un’attività di¬†import-export (Sportello “World Pass” che offre informazioni sulla costituzione di società votate ad operare con l’estero);

  2. desiderano proporsi all'estero per la prima volta ma già operano sul mercato nazionale (portafoglio di servizi di orientamento sui mercati stranieri e servizi di supporto nell'individuazione delle controparti commerciali);

  3. operano all'estero ma intendono espandere le proprie operazioni o rafforzare la propria presenza nei mercati obiettivo (servizio “Target Market” per valutare in quale paese avrà più opportunità di successo, conoscere i trend di crescita dei prodotti in uno scenario internazionale, analizzare la potenziale concorrenza nei singoli Paesi obiettivo, conoscere le normative che regolano il commercio dei prodotti all'estero, individuare le fiere di riferimento presso le quali incontrare potenziali clienti)¬†¬†

L’ente inoltre attiva ogni anno un percorso di tutoraggio per le aziende che desiderano avvalersi dell’esperienza di professionisti e imprenditori piemontesi che mettono a disposizione la propria esperienza maturata all'estero (programma “Mentoring”).

Grazie alla collaborazione con APARC USARCI e in sinergia con il sistema delle Camere di commercio italiane all'estero, le imprese¬†hanno la possibilità di entrare in contatto con agenti di commercio o rappresentanti, attraverso i quali ricercare specifiche controparti commerciali, presentare le caratteristiche aziendali e produttive, oppure formulare e negoziare offerte commerciali.

Con i servizi specialistici “Assist in” e “GAP” la Camera di commercio di Torino da anni accompagna le aziende nei loro progetti di espansione su alcuni mercati ritenuti strategici. In particolare GAP è considerato uno dei migliori part-time MBA degli Stati Uniti, attraverso il quale alcune aziende selezionate possono sviluppare un approfondito e indipendente business plan per entrare sul mercato statunitense in modo efficace e puntuale.

Infine l’ente offre servizi a carattere amministrativo per le imprese che, dovendo partecipare ad una gara d’appalto o avviare una partnership internazionale o ancora aprire un’unità locale all'estero, necessitano della traduzione di atti e certificati camerali in lingua straniera.

 

Ceipiemonte - Centro Estero per l'Internazionalizzazione del Piemonte 

Il primo organismo regionale italiano dedicato all'internazionalizzazione del territorio, è il riferimento per le imprese locali che lavorano o intendono lavorare sui mercati esteri e per gli interlocutori stranieri interessati a conoscere il sistema economico locale e a investire in Piemonte.
Ceipiemonte nasce nel 2006 da un’iniziativa della Regione Piemonte, in accordo con le Camere di Commercio, le rappresentanze delle categorie economiche, le Università, il Politecnico e altri enti territoriali.¬†

Uno dei principali obiettivi 謆rafforzare sui mercati esteri la presenza del sistema economico locale, garantendo alle imprese (artigianali, industriali, agricole, dei servizi, della distribuzione) supporto consulenziale, assistenza tecnica, accompagnamento alla prima internazionalizzazione, al consolidamento e alla diversificazione dei mercati, iniziative promozionali, supporto all'aggregazione sulla base delle competenze e della domanda internazionale per allungare la catena del valore.

Ceipiemonte organizza attività di marketing territoriale per promuovere la qualità delle produzioni, delle competenze piemontesi e degli asset regionali in occasione di primari eventi o manifestazioni internazionali che si svolgono in Italia o all'estero e garantisce assistenza completa alle aziende interessate a investire sul territorio.¬†

Ceipiemonte gestisce i PIF - Progetti Integrati di Filiera¬†che aumentano il livello di¬†internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali consolidando la presenza competitiva e la proiezione internazionale in otto filiere produttive piemontesi di eccellenza: Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design.¬†Ogni progetto si articola in un insieme strutturato di attività volte a coprire target anche differenti nell’ambito della filiera con la realizzazione di attività trasversali e attività di investimento come Workshop, B2B, study tour, visite aziendali, assistenza continuativa e percorsi individuali, partecipazioni collettive a Fiere internazional, eventi espositivi, Business convention. I PIF sono promossi dalla Regione Piemonte, cofinanziati dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale attraverso il POR FESR Piemonte 2014-2020.¬†

Reti di collaborazione in Europa

La Fondazione Torino Wireless è inserita nelle reti europee di¬†cluster regionali e internazionali,¬†attivando relazioni e creando occasioni di divulgazione e comunicazione di opportunità, risultati ed eventi internazionali. Inoltre Torino Wireless partecipa attivamente a progetti europei con ricadute positive sulle aziende aderenti al Polo ICT.

Per il 2018 i progetti¬†sui quali è possibile essere coinvolti sono:¬†

  • MobiGoIn-Action: progetto a guida Torino Wireless focalizzato sulla Smart Mobility. Il progetto sostiene l'internazionalizzazione di PMI e Start-up europee in Nord America (USA e Canada) per il mercato Automotive e in Cina e Singapore per il mercato Smart City. Scopri il progetto

  • SENTINEL: Una rete di cluster che consente alle PMI europee di diventare internazionali, integrandosi in una filiera globale indirizzata ai mercati emergenti nel settore dell'Hospitality. Scopri il progetto

 

Partner specializzati

La Fondazione è aperta al coinvolgimento di partner privati con i quali co-progettare attività di eccellenza per supportare i processi di commercializzazione (in Italia e all'estero) e internazionalizzazione di imprese ed enti.

Per le attività di internazionalizzazione¬†le collaborazioni attive ad oggi sono:

  • Co.Mark SpA (Gruppo Tecnoinvestimenti):¬†leader nei servizi di Temporary Export Management per l’internazionalizzazione delle Micro, Piccole e Medie Imprese italiane verso i mercati globali

  • GoGate Srl: società rappresentante per l’Italia del Board of Investment del Ministero dell’Industria della Thailandia, per supportare in modo qualificato le aziende interessate ad un processo di internazionalizzazione e espansione di impresa in Thailandia.

Vuoi essere partner di Torino Wireless? Scopri come diventarlo: Diventa partner 

  

CONTATTI

Sei interessato a un'attività di internazionalizzazione? Scrivi a¬†info@poloinnovazioneict.org e ti risponderemo al più presto.¬†

Last tweets