Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

Progetti su rete ultrabroadband 4G: a Torino l'IoT Open Lab

Opportunità per le imprese del Polo di sviluppare nuovi servizi digitali

News pubblicata il 24/05/2017

Inaugurato il 16 novembre scorso a Torino, l'IoT Open Lab è il primo laboratorio in Italia per sperimentareĀ soluzioni a larga banda per l'Internet of Things. Un'opportunità per le aziende del Polo ICT che possonoĀ sviluppare nuovi servizi digitali come smart parking, smart metering, smart agricolture, smart waste, e così via. L'accesso al Lab è gratuito, previa condivisione del progetto da avviare.Ā 

Abilitatore di ecosistema e Acceleratore di Business

Il Lab è aperto a tutti gli attori dell'ecosistema IoT:

  • device manufacturers,
  • aziende di servizio,
  • centri ricerca,
  • amministrazioni e istituzioni locali,
  • imprese

perché possano offrire ai propri clienti o ai cittadini le soluzioni IoT rese economicamente sostenibili dalla tecnologia narrowband-IoT Ā di TIM.

L'Open Lab rende più facile sfruttare le nuove prospettive di business aperte dall’Internet of Things, riducendo la complessità dello sviluppo, favorendo il time-to-market, le partnership per nuovi canali di vendita e le opportunità di ricavo, in una logica di ecosistema.

Per maggiori informazioni e il dettaglio dei servizi (formazione, testing, sviluppo e trial):Ā www.telecomitalia.com/tit/it/innovazione/i-luoghi-della-ricerca/Iot-Lab.htmlĀ 

Come accedere

Per richiedere un incontro è necessario scrivere a openlabiot@telecomitalia.it, descrivendo il progetto e l'esigenza. IĀ referenti del laboratorio fisseranno quindi un primo incontro di approfondimento.

Ā Ā