Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

CAL-XBS

Common Application Layer - Extended Banking System

Obiettivi chiudi

Il progetto ' nato per sviluppare da un lato un sistema di base applicativa (CAL - Common Application Layer), che offrirà servizi di integrazione per l'evoluzione di applicazioni verticali nuove o di derivazione “legacy”, e dall'altro un sistema informativo bancario completo (XBS – eXtended Banking System), come dimostratore prototipale di fattibilità e utilità del suddetto sistema.

Descrizione chiudi

;
RISULTATI E RICADUTE
;
Durante il progetto sono stati sviluppati i prototipi dei sistemi previsti. Attualmente ' possibile utilizzare CAL per gestire flussi informativi reali, oltre che in numerosi contesti di prova interni all’azienda capofila. Tale middleware - orientato anche all’utente analista oltre che all’utente-tecnico - ' in grado di risolvere gran parte delle problematiche pi' comuni del mercato, in modo parametrizzato e con tecnologie innovative ed efficienti.
; ;
Al momento CAL costituisce già la base concreta per gli sviluppi successivi, che porteranno alla realizzazione di un vero prodotto industriale dopo le necessarie attività di perfezionamento. Per giungere a questo risultato sarà necessario investire ulteriormente su attività di medio e lungo termine, che in prospettiva porteranno a ricadute importanti.
Il sistema informativo bancario XBS, sia nella parte “legacy” sia nella parte “new application”, si ' arricchito dei servizi di CAL che sono già stati collaudati. XBS ha un mercato nell’ambito del mondo finance, che rappresenta il core business di Finance Evolution. Tuttavia sul piano industriale, per giungere a un abbinamento effettivo dei due sistemi XBS e CAL, sarà necessario attendere il perfezionamento di CAL.
;
Lo sviluppo dei prototipi ha inoltre consentito alle aziende coinvolte di ottenere ricadute immediate in termini di know how. La sperimentazione dei web services e della loro orchestrazione, ad esempio, ha portato al miglioramento non solo dei prodotti e delle soluzioni aziendali basate su tale tecnologia, ma anche dei processi interni preesistenti. Le logiche e le tecniche di organizzazione delle funzioni hanno permesso di sviluppare nuove conoscenze, ulteriormente arricchite dalla sperimentazione accademica effettuata dall’ateneo.
;
; ;

Gallery chiudi

Last tweets