Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

InViCa

Innovative Virtual Character Animation

Obiettivi chiudi

L'€™animazione di personaggi virtuali 2D o 3D è oggi un fattore chiave nel comparto dell'€™entertainment (produzione di serie televisive, lungometraggi, ecc.). Obiettivo dello studio è progettare un framework di animazione in grado di velocizzare il processo di animazione di personaggi virtuali rendendo più competitive le aziende che lo utilizzeranno.

Descrizione chiudi

I benefici del sistema InViCa potrebbero facilmente essere estesi a tutti gli attori della filiera multimediale (ad esempio case di produzione televisive) o dell’intrattenimento (ad esempio, sviluppatori di video game o di applicazioni interattive su web) che hanno nella loro pipeline produttiva interna la necessità di generare contenuti multimediali legati all’animazione di personaggi virtuali 2D e 3D.

I tempi di produzione di un'azienda nello sviluppare video in computer animation possono variare sensibilmente a seconda del budget a disposizione. Per produzioni di altissimo livello si può stimare che un professionista riesca a generare qualche secondo di animazione la settimana; per produzioni a budget più ridotto si può arrivare a qualche secondo al giorno. Questo studio di fattibilità progetterà (e svilupperà in forma prototipale) una serie di strumenti modulari e complementari per avvicinarsi all’ambizioso obiettivo di generare 1 minuto di animazione al giorno per animatore.

Il progetto si focalizzerà quindi su un sistema modulare che permetta all’utente, in modo intuitivo e naturale, di acquisire pose, espressioni facciali e animazioni corporee che possano essere associate, mediante motion retargeting intelligente, ai personaggi virtuali. Il termine “naturale” si riferisce al progetto delle cosiddette Natural User Interface (NUI) che hanno lo scopo di facilitare e velocizzare l’interazione uomo-macchina. Nel contesto di questo progetto l’animatore interagisce quando: anima un personaggio, modifica le curve di interpolazione e assembla animazioni esistenti. Il progetto analizzerà approcci innovativi che svincolino l’utente dal classico paradigma mouse-tastiera senza però introdurre la complessità legata ai sistemi di mocap tradizionali.

 

Gallery chiudi

Last tweets