Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

MAPLE

MAps for Pervasive Learning Environments

Obiettivi chiudi

L’oggetto riguarda la realizzazione di location-based mobile game, ovvero applicazioni ludiche e formative che capitalizzino sulla posizione fisica dell’utente per innescare meccanismi di interazione volti a facilitare i processi di apprendimento; valorizzare le caratteristiche di unicità del luogo fisico in cui si svolge l’interazione, anche grazie all’integrazione della geolocalizzazione e della Realtà Aumentata.

Descrizione chiudi

I risultati ottenuti verranno utilizzati quale base per la realizzazione di un “app builder”,  una piattaforma che possa offrire  strumenti e alternative per generare applicazioni ludico-formative composte da diversi elementi costitutivi (es. contenuti, grafica e struttura IT), utilizzabili ad esempio per la valorizzazione dei territori con una vocazione turistica ancora inespressa. E' un’opportunità di generare in maniera automatizzata serious game che trasformino gli ambienti in veri e propri contesti di apprendimento non formale, siano essi outdoor (es. città, riserve naturali, luoghi con paesaggi storici stratificati….) o indoor (es. luoghi sacri, musei, palazzi). E' necessario sviluppare un prodotto pilota che consenta un’analisi delle necessità tecniche.In particolare, in una fase pilota, il progetto prenderà in analisi lo sviluppo dei “war game”, ovvero seguirà e riprodurrà gli schemi di gioco legati a grandi battaglie storiche. L’obiettivo sarà contribuire a mantenere la memoria dei luoghi, consolidare i processi identitari dei cittadini, realizzare strumenti in grado di attivare circuiti turistici nuovi o attualmente sottopotenziati.

Gallery chiudi

Last tweets