Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

TaG

Track and Guide

Obiettivi chiudi

L'€™obiettivo del progetto TaG (Track and Guide) è esplorare lo scenario di applicazione nel contesto turistico delle tecnologie ibride di localizzazione delle persone sia in ambito outdoor che indoor, mediante l'€™uso di dispositivi mobili personali, finalizzato ad erogare servizi ed applicazioni per la valorizzazione e la fruizione dei beni artistici e culturali.

Descrizione chiudi

Avere la conoscenza precisa della posizione delle persone nell'ambito dei luoghi nei quali esse vivono, lavorano, fanno acquisti o trascorrono il tempo libero, permette di ideare nuovi servizi in molteplici contesti, sia di tipo commerciale che di pubblica utilità , tutti inquadrabili nel contesto generale delle Smart City. Il fatto di sfruttare la sempre maggiore diffusione di smartphone e tablet consente di estendere questi servizi ad un numero potenzialmente molto più ampio di individui rispetto al passato, abbattendo i costi e la complessità  di dover sviluppare e gestire dispositivi dedicati.

Il progetto individuerà  un modello di utilizzo ibrido delle tecnologie di localizzazione ad alta precisione ed affidabilità  sia in ambito outdoor, basate su sistemi satellitari GPS/EGNOS e GALILEO, che indoor, basate sulla tecnologia RTLS (Real Time Locating System) per mezzo di sensori UWB (Ultra Wide Band). Sarà  realizzato un framework completo multipiattaforma che consentirà  di sviluppare in modo efficiente applicazioni per dispositivi mobili basate sul delivery dinamico di contenuti in base al contesto di localizzazione.

Nel corso del progetto verrà  realizzato un dimostratore prototipale, che riguarderà  le applicazioni ed i servizi turistici, finalizzato ad offrire ai visitatori una nuova esperienza nella visita di centri di interesse artistico e culturale sia indoor (ad esempio musei) che outdoor (ad esempio città  d'arte, palazzi, monumenti) mediante l'€™uso di dispositivi mobili personali. Per massimizzare l'€™esperienza utente si utilizzeranno strumenti derivati dall'€™intelligenza artificiale, ad esempio ontologie su cui inferire le informazioni migliori e nella forma ottimale per lo specifico utilizzatore del sistema.
;


L'applicazione di TAG ambiti turistici outdoor e indoor

;

Gallery chiudi

Last tweets